TUSCANIA AUTO - PIEMME AUTO
apri menu apri menu

SEAT S.A. presenta il suo Manifesto per la Diversità

Torna alle news
  • All’insegna dello slogan “La diversità ci porta lontano” l’azienda fa un passo avanti nell’impegno per le pari opportunità e la diversità come parte del DNA aziendale
  • SEAT S.A .è formata da 4 generazioni di dipendenti, di 67 nazionalità e 26 madrelingue; il 21% dell’organico è composto da donne, e una stima del 7% appartiene alla comunità LGBTIQ+
  • I quattro principi del manifesto, "Rifiutare gli stereotipi", “Esigere la diversità”, “Prendere posizione” e "Diffondere il messaggio" guideranno SEAT S.A., i suoi marchi e le interazioni quotidiane delle persone che fanno parte dell’azienda
  • Il lancio del Manifesto coincide con il mese europeo della diversità e il prossimo 17 maggio, giornata internazionale contro l’Omofobia, Transfobia e Bifobia (IDAHOBIT), i collaboratori di SEAT S.A. prenderanno parte alla campagna di sensibilizzazione #OutAtWorkVWgroup

Verona, 14/05/2021. Durante il Mese Europeo della Diversità promosso dalla Commissione Europea, SEAT S.A. presenta il suo Manifesto “La diversità ci porta lontano”: un insieme di principi relativi a diversità e pari opportunità che formano parte del DNA dell’azienda, con l’obiettivo di sensibilizzare i collaboratori e la società in merito all’importanza della celebrazione e il rispetto della diversità. I quattro principi del manifesto, “Rifiutare gli stereotipi”, “Esigere la diversità”, “Prendere posizione” e “Diffondere il messaggio” includono rispetto e pari opportunità tra i pilastri dell’ambiente lavorativo di SEAT S.A. e promuovono il valore aggiunto della diversità come forza per persone e organizzazioni.

“Sono molto orgoglioso che SEAT S.A sia oggi una famiglia formata da quattro generazioni di collaboratori di 67 diverse nazionalità e 26 madrelingue, con una rilevante comunità LGBTIQ+ e il 25% di donne nel team direttivo. La diversità guiderà la trasformazione della nostra azienda e ci aiuterà a sfidare lo status quo. Con questo Manifesto cresceremo e muoveremo passi importanti, consolidandoci come una realtà ancor più diversa, inclusiva e aperta” ha condiviso Wayne Griffiths, Presidente di SEAT S.A..

La diversità ci porta lontano

In un mondo sempre più polarizzato, SEAT S.A porta avanti il proprio impegno all’insegna di diversità e pari opportunità, con la forte convinzione che le differenze, che siano di genere, etnia, età, identità o credenze, ci rende più forti. I quattro fondamenti del manifesto ben riassumono l’importanza di combattere gli stereotipi, identificando i pregiudizi e non dando spazio a supposizioni limitanti, affinché ciascuno si senta libero di crescere e dare il proprio contributo.

La diversità genera valore anche per l’azienda. Avere a disposizione risorse con origini e punti di vista differenti dà vita a team più competitivi, innovatori e impegnati, in grado di riconoscere il valore apportato da ciascuna persona e di rifiutare comportamenti esclusivi e discriminatori. È di vitale importanza capire che la diversità non può essere una promessa aziendale priva di contenuto. SEAT S.A. si impegna a sviluppare misure reali e significative attraverso la formazione, il tutoraggio, l’adattamento o la creazione ex novo di processi e strumenti, così come l’incoraggiamento di una leadership inclusiva. Non da ultimo, è fondamentale sottolineare la necessità di far arrivare questi messaggi a collaboratori, clienti, azionisti, stakeholder e alle comunità con cui si entra a contatto. Promuovere la diversità come valore contribuisce a creare un mondo migliore tutti.

Un cammino senza sosta all’insegna di inclusione e rispetto

Tolleranza, rispetto, onestà e inclusione sono valori essenziali della strategia di diversità e inclusione dell’azienda, che contempla le dimensioni di genere, generazione, nazionalità e orientamento LGBTIQ+ e tiene conto di ogni persona, ciascuna con la propria prospettiva. Il Manifesto è la più recente iniziativa che la casa automobilistica ha sviluppato per promuovere diversità e inclusione tra i propri collaboratori, sensibilizzandoli su queste importanti tematiche.

Nel 2021, SEAT S.A. ha creato la Commissione di Uguaglianza, formata dalla rappresentanza sindacale e la Direzione aziendale, con l’obiettivo di attuare realmente all’insegna delle pari opportunità all’interno dell’Azienda. Il 2020 ha visto nascere Pride Moves Us, con l’obiettivo di fomentare uno spazio aperto per tutti i collaboratori, generare una maggiore presa di coscienza e dare visibilità e appoggio alla comunità LGBTIQ+. Allo stesso modo, a inizio 2021 SEAT S.A. è entrata a far parte del comitato direttivo di REDI (Red Empresarial por la diversidad e inclusión LGBTI), la prima rete impresariale e di esperti in materia di diversità e inclusione in Spagna.

Sempre nel 2020, il lavoro dell’azienda ha visto il riconoscimento del quotidiano britannico Financial Times, che nel report Diversity Leaders ha citato SEAT S.A. come impresa europea leader per inclusione e diversità. Inoltre, la casa automobilistica ha aderito al Diversity Charter, una carta di principi nata con l’obiettivo di promuovere un impegno globale da parte delle imprese a favore di diversità e inclusione in ambito lavorativo. Il progetto, sviluppato dalla Fondazione Diversità, vede il coinvolgimento di oltre 1.000 imprese in Spagna e più di 12.000 a livello europeo. SEAT S.A. è impegnata inoltre per la lotta contro la violenza di genere, motivo per cui ha approvato nel 2019 un protocollo interno con l’obiettivo di proteggere ogni collaboratrice nella sua vita personale e professionale contro qualsiasi episodio a questa correlato.